domenica 27 giugno 2010

RR STROFI "LE GATTARE"

pronti via con un nuovo rr! questo è lo strofi che ho scelto io e questo il ricamo. Il tema, la campagna! mi piacevano tanto i maialetti!
adesso però inizia il bello, ovvero lo strofi di monia! aiutoooooooooooooooooooo

sabato 26 giugno 2010

un sabato di riposo

oggi non ho fatto le solite cose, purtroppo mi son fatta male al ginocchio e ho dovuto rinunciare alla mia lezione di equitazione e così ne ho approfittato per finire questo portafazzoletti. A me il risultato finale piace molto, e a voi? mi sa tanto che ne farò altri!
lui.........o lei..........è venuto invece a trovarmi oggi in bagno! era troppo dolce! ora vi saluto che ho un compleanno imminente e un rr strofi che urgono! buona serata a tutte!!!!!

buon sabato

siccome c'è qualcuno che fa gli anni a luglio e che ha pensato bene di andarsene in vacanza per DUE MESI, mi son dovuta muovere per tempo per farle avere il suo regalo di compleanno! ahahahahaha
si tratta della mitica antonella, ossia la madrina del sal lizzie kate "le quattro stagioni" che faticosamente stiamo portando avanti tutte. Poichè ultimamente ho visto che si è messa a rinnovare la sua cucina, ho pensato di mandarle una rivista di cucito con dei progetti molto carini per la cucina, con del tessuto a nido d'ape e delle matassine sfumate che a lei piacciono molto. e poi le ho mandato della lana per le bimbe, così durante questi due mesi di vacanza avrà da lavorare, ahahahahah

e poi ho realizzato il mitico angioletto ricamatore in versione blu stavolta, per lei!

e poi sono riuscita a fare questa foto alla piccola peste arrivata a casa nostra: Pepe! è vivacissimo, è difficilissimo fotografarlo, non sta mai fermo e nemmeno mai zitto, ahahahahahahaha

Iago appoggia un pochino la zampetta, ma non sappiamo se sia merito degli antidolorifici o se sta effettivamente migliorando. e nel frattempo si è innamorato prima di una porchetta di gomma ed ora di Pepe! lo bacia in continuazioneeeeeeeee, roba da matti!

ed ora vi auguro un buon sabato!

swap biscotti IN

dopo avervi fatto vedere cosa ho spedito io, ecco le delizie che mi ha mandato michela, ossia chiocciola 74 sul forum. direi che ha centrato in pieno i miei gusti: dalla scatola rossa allo schema parolin ai dolcetti che ......son gia quasi finiti!sono un pozzo senza fondo, ahahahaha

grazie mille Michela, sei stata attentissima ai miei gusti! spero di poter ricambiare presto.

week end a Bologna parte II

ecco qua finalmente la seconda parte del resoconto del week end trascorso a Bologna. ossia la parte che riguarda i regali, ahahahah
questo è il vassoio che ho confezionato a Robby accompagnato dal riso del mio paese che lei e la sua famiglia amano molto.
e questo invece è il bottino che ho portato a casa io. partiamo dal pezzo forte, ossia dal cavallo che mi ha regalato Federica, la bimba di Sabrina. Ho aperto il pacchetto troppo tardi e non l'ho ringraziata li, ma non trovate che sia stata dolcissima? Invece la sua mamma mi ha regalato la bellissima borsa : sabri devo dire che è cucita superbamente, anche se mi secca scrivere queste lodi! ahahahaahah
Il libro cavallo invece è un regalo di quella pazza di Viviana. ed infine, il barattolino con applicazioni in fimo è una chicca di Donatella, la foto non rende, ma vi assicuro che è delizioso!
e poi ancora la rivista e la saponetta alla lavanda che ha realizzato per me Silvia, nella mia fragranza preferita e i semi che mi ha regalato il figlio della Robby e che seminerò oggi!
ragazza fortunata, vero?

martedì 22 giugno 2010

SWAP SCATOLA DEI BISCOTTI

un po' di corsa vi faccio vedere al volo quello che ho preparato per la mia abbinata allo swap scatola biscotti !
questo è un particolare della scatola
e questo un particolare del ricamo impreziosito dai bottoncini caramellosi di gattoemma (alias Donatella) che trovate in vendita qui

ed ora buona notte!

recensioni

IL FANTASMA ESCE DI SCENA
P. Roth

Nathan Zuckerman ritorna a New York, la città che ha lasciato undici anni prima. Durante quel lungo isolamento sui monti del New England, Zuckerman non è stato altro che uno scrittore, niente di cui occuparsi a parte il lavoro e la vecchiaia da sopportare. Vagando per le strade come un fantasma che torna da una lunga assenza, Nathan Zuckerman fa tre incontri che in breve tempo spazzano via la solitudine gelosamente custodita. Il primo è con una giovane coppia alla quale offre uno scambio case: i due lasceranno Manhattan per il suo rifugio di campagna, e lui ritornerà alla vita cittadina. Ma, dall'istante in cui li incontra, Zuckerman desidera anche un altro scambio: la sua solitudine per la sfida erotica rappresentata dalla giovane Jamie, il cui fascino lo riattrae verso tutto ciò che credeva dimenticato. Il secondo contatto lo stringe con una figura del suo passato, Amy Bellette, musa e compagna del primo eroe letterario di Zuckerman, E. I. Lonoff. Amy, un tempo irresistibile, è ormai una vecchia stremata dalla malattia. Infine il terzo incontro, quello con l'aspirante biografo di Lonoff, un giovane segugio letterario. Di colpo invischiato - come mai avrebbe voluto o previsto - nelle trame dell'amore e della perdita, del desiderio e dell'animosità, Zuckerman mette in scena un dramma interiore di vivide e intense possibilità.

commento personale: interessante lo scontro tra la personalità dello scrittore Zuckerman vista da se stesso e vista dagli altri. mentre lo scrittore si odia, addirittura si trova per certi versi ripugnante, gli altri lo idolatrano. una versione originalissima dell'alter ego dello scrittore che prova a porsi difronte alla vecchiaia. assolutamente da leggere

lunedì 21 giugno 2010

week end a bologna parte I

ed eccomi di ritorno da bologna, dove sono stata ospite il week end dalla mitica Robby! sabato ci hanno raggiunto le altre crocettine del gruppo "piadina e crocette", anche se di crocette ne abbiam solo parlato, perchè eravamo troppe impegnate a mangiare per dedicarci al ricamo, ahahahahahho rubato queste due foto alla robby, ma nei prossimi giorni vi mostro il bottino con il quale sono tornata io! ahahahaha e poi, per tutte quelle che pensano che non so cucinare, eccomi nella cucina della robby che preparo il risotto alla milanese per le mie amiche! non mi è giunta notizia che nessuna sia stata male, per cui direi che la prova è superata! ahahahah
e poi un aggiornamento su iago: il veterinario di torino non se la sente di prendere una decisione ora. consiglia di attendere ancora un paio di mesi, perchè l'alternativa alle operazioni fatte sinora sarebbe un intervento molto invasivo e non sicuro al 100%, nel senso che se non riuscisse questa volta iago perderebbe definitivamente l'uso della zampa per sempre. Lui si augura che sia solo una fase in cui iago non avendo più muscolatura non riesce ad appoggiare bene la zampa. magari con il bel tempo e un po' di moto, potrebbe rimettere un po' di muscoli e si potrebbe scongiurare l'ennesimo intervento. sono molto demoralizzata. mi aspettavo notizie migliori

sabato 19 giugno 2010

buon week end

un saluto veloce per dirvi che questo week end sono a bologna a trovare la mia amica Robby! ormai il week end da lei in giugno in occasione della mostra di punto antico è un classico imperdibile.


e poi vi volevo dare notizia di Iago. Fortunatamente prendendo gli antidolorifici ha ripreso appetito, ma la zampa ancora non l'appoggia e lunedì  il veterinario lo porta a torino da un collega esperto in ortopedia per una visita più approfondita.

Abbiamo anche debellato pulcette e vermetti di Pepe e gli stiamo pian piano facendo conoscere la nuova casa. I miei gatti sono un po' gelosi, ma lui si farà accettare, ne sono certa. e appena compro le pile per la macchina fotografica, vi mostro il mio Pepino!

buon week end a tutte!

mercoledì 16 giugno 2010

recensioni

IL POETA E' TORNATO
M. CONNELLY

trama: Rachel Walling, l'agente dell'FBI che si era occupata del caso del Poeta, non aveva mai smesso di sognarselo. Ma il giorno in cui dall'FBI la chiamano perché il killer ha ripreso a colpire, capisce che quell'incubo è tornato realtà. Anche Harry Bosch è alle prese con un'indagine: quella sulla morte del suo amico Terry McCaleb, il cui cuore trapiantato ha ceduto per sempre. La moglie di McCaleb non è convinta che si tratti di un decesso naturale, dall'autopsia risulta che i medicinali indispensabili alla sopravvivenza del marito sono stati alterati e resi del tutto inefficaci. Perquisendo la barca dell'amico, Bosch trova le prove che anche dietro quest'omicidio si nasconde l'ombra del Poeta. E quando Rachel e Bosch si incontrano nel deserto del Nevada, dove il killer ha sepolto le sue vittime, capiscono che solo unendo le forze riusciranno a incastrarlo. In un crescendo di suspense, la scia di morte lasciata dal criminale più spietato e ingegnoso della storia di Los Angeles li porta dalle sabbie del Nevada, alle luci scintillanti di Las Vegas, fino agli angoli bui di Los Angeles, dove Harry Bosch giocherà la partita più drammatica e pericolosa della sua vita.

recensioni: ottimo thriller, originale la trama e il metodo di scrittura in parte in prima persona e in parte in terza persona. il finale un po' banale, mi aspettavo una scena più "epica"

martedì 15 giugno 2010

Pepe

è venuta un po' male perchè è stata fatta stamattina alle 5 con il cellulare.......ma ecco Pepe mentre mangia! è pulcisiosissimo , ma l'appetito non gli manca di certo! che vi avevo detto? non è stupendo?

lunedì 14 giugno 2010

bfc nuziale e news animalose

come sapete sono iscritta al bfc 2010 e tra le mie compagne c'è anche Lia che oltre al compleanno quest'anno e precisamente lunedì prossimo, si sposa. Ho così pensato di prepararle un bfc diverso, diviso in due. questo è quello che le ho mandato per le nozze! il ricamo che vi avevo gia mostrato incorniciato, una coppia di americane e una rivista per aiutarla ad arredare creativamente la sua casa! Tanti auguri Lia! e come dico a tutte le spose, l'augurio più bello è quello di avere un matrimonio felice come il mio ;)

Poi vi do due notizie: la prima riguarda Iago. Stamattina il veterinario lo ha visitato. Ha rifatto per l'ennesima volta le lastre e non ha riscontrato nulla, ma si è effettivamente reso conto che qualcosa che non va c'è visto che la zampa non appoggia mai a terra e per il dolore il mio cagnolone fa anche fatica a mangiare. Intanto gli ha prescritto degli antidolorifici e poi mi ha promesso che questa settimana porterà le lastre a un collega più bravo di Torino e che se necessario porterà lui personalmente il mio cucciolone da lui.......ovviamente vi terrò informate su cosa mi dirà questo medico.

e poi, anche se purtroppo ve lo posso solo raccontare, vi volevo annunciare che la mia famiglia si è allargata. Ieri abbiamo trovato un piccolo micino rosso che vagava qui nei terreni intorno a casa mia e dopo aver parlato con i vicini abbiamo scoperto che si tratta dell'unico sopravvissuto di una cucciolata sfortunata di una gatta randagia che gira qui intorno. Non ci speravo, ma sono riuscita ad acchiapparlo e ......be', me lo son portata a casa! Lo abbiamo chiamato Pepe ed è piccolissimo! ha un pacino pieno di vermetti poverino ed è pieno di pulci, però il veterinario stamattina lo ha gia curato e nei prossimi giorni, appena recupero la macchina fotografica, ve lo mostrerò! non crederete ai vostri occhi: è stupendo!

sabato 12 giugno 2010

Iago

un veloce aggiornamento per dirvi che oggi il medico che lo ha operato non c'era. Per cui hanno solo prescritto degli antinfiammatori al cucciolone che gli toglieranno un po' il dolore almeno fino a lunedì quando rientra il medico. sono davvero amareggiata, sapevo che la guarigione sarebbe stata lunga, ma adesso è decisamente peggiorato e non so cosa pensare. vi terrò ovviamente informate.

intanto ringrazio di cuore tutte voi che trovate sempre un attimino per venire sul mio blog a chiedermi di iago, mentre io non ho mai tempo per fare un salutino da voi :( mi farò perdonare, appena finirà questo periodaccio tornerò a farvi visita come si deve!

buon week end

questa settimana ho lavorato e bene su un ricamo speciale per una di voi......per questo non posso mostrare nulla, perchè il nemico sono sicura che mi osserva, ahahahaha
però vi mostro qualche fotina di Iago che purtroppo non sta affatto bene. qui lo vedete mentre mi ha smontato il divano, ma in realtà non appoggia ancora la zampa e fa anche fatica a salire sul divano e sul letto, cosa che prima faceva bene. Stamattina lo riportiamo dal veterinario, così non può andare avanti. ha soli due anni e mezzo e una zampina così ridotta male.....mi vien da piangere quando mi guarda con i suoi occhioni, ci credete?
e questi invece, per risollevarmi il morale, sono i primi frutti che ho raccolto quest'anno! e non immaginate quanto sono buone! va be, ce ne sono tante con l'ospite, ma quelle senza si possono mangiare così, anche senza lavarle. non gli ho dato alcun tipo di fertilizzante o concime!

vi auguro un buon week end, vi tengo informate su Iago! e gli do un bacio per tutte voi!

martedì 8 giugno 2010

piccole creazioni

vi faccio vedere solo due fotine. il primo è il ricamo dei gelati che vi avevo gia mostrato e che ho montato in un vassoietto al quale ho abbinato della stoffina a tema estate e la pala gelato e che è lo swappino che avevo preparato per l'incontro di Torino. E' stato sorteggiato che vada a monia, che poverina è mancata all'incontro per problemi in famiglia. ma io sono contenta che vada a lei, perchè è la ragazza con la quale ho meno cose in comune di tutte ma con la quale ho legato di più nonostante ci si veda praticamente solo un paio di volte l'anno!
poi, tratto sempre da uno schema di Casa Chic, speciale punto croce, ho realizzato questo schema per il matrimonio di Ivana, che convola a nozze il 19 giugno prossimo e alla quale auguro un mondo di felicità. la foto è pessima, ma ho voluto usare una tela gialla, un colore caldo come l'amore e la felicità, in modo che vedendolo Ivana potesse sorridere del grande passo che sta per compiere.

domenica a torino

ed ecco qui le foto promesse della domenica trascorsa con le mie amiche di xxx a Torino la scorsa domenica. in realtà di foto ne ho fatta solo una io: questa
ahahahahha, eravamo già tutte abbastanza cotte dalla giornata, per questo sembriamo così mosciarelle!
questa valigetta invece è lo swappino delizioso che ho ricevuto da Paola. il tema era estate e guardate lei che gioiellino è riuscita a creare!
poi siccome mi ero innamorata di un ciondolo realizzato dalla stessa paola con la tecnica dei nodi cavandoli, le avevo chiesto di prepararmene uno e questo è quello che mi ha portato e che ho subito indossato! insomma, per me swap doppio dalla super Paola!
e poi, siccome tutte mi viziano, eccovi anche gli altri regali ricevuti di simonetta e elena. grazie ragazze!

sabato 5 giugno 2010

casa chic mania "finito"

ecco qua, questo schema mi aveva così preso che l'ho finito in un lampo! che ne dite? a me piace molto.

e poi con enorme ritardo vi mostro lo stupendo swap parolin che ho ricevuto "con consegna a mano" da marta. le rubo le foto, perchè io non avevo la macchina fotografica con me.........e guardate un po' in che sacchetto ha osato consegnarmi il tutto? roba da matti! ahahahhahah
adesso ho in progetto di fare un cuscino con la lettera G per il mio amore, chissà se questa estate avrò abbastanza tempo ;)

Vi auguro un buon week end, io domani vado a torino a incontrare un po' di amiche crocettine e scommetto che poi avrò delle belle foto da mostrarvi. ciaooooooo

giovedì 3 giugno 2010

recensioni

IL QUADERNO AZZURRO
JAMES A.LEVINE

trama : Batuk ha quindici anni e due tesori: la sua bellezza e una matita. Viveva in campagna prima di essere venduta dalla famiglia, costretta dall'indigenza, alla tenutaria di un bordello. Da sei anni Batuk è prigioniera nella strada delle prostitute bambine, chiusa in una gabbia che lei chiama nido, affacciata sul vortice senza speranza delle vie di Mumbai. La bellezza le garantisce un trattamento di favore nella realtà agghiacciante che la circonda, ma l'unico modo per sfuggire all'orrore quotidiano è la sua capacità di dare voce al suo mondo interiore. Perché Batuk crede nella forza delle parole, nel loro potere consolatorio. E così, procuratasi un quaderno azzurro, che nasconde segretamente in uno strappo del materasso, Batuk comincia a scrivere le sue storie: storie vere, come la sua e quella dei suoi compagni di schiavitù, e storie di fantasia, grazie alle quali riesce a spiccare il volo, dando un senso e una speranza alla sua esistenza. Sarà proprio la scrittura a permetterle di ribellarsi di fronte all'ennesimo gesto di cinismo e di spietata violenza.

commento personale: commovente fin dalla prima pagina. una storia nata dalla fantasia dell'autore ma che si ispira alle violenze quotidiane che i bambini di tutto il mondo sono costretti a subire. la favola finale raccontata dalla piccola Batuk mi ha commossa, assolutamente da leggere

mercoledì 2 giugno 2010

casa chic "speciale punto croce" MANIA

Mi son fatta prendere la mano da questa rivista che mi ha dato un sacco di spunti ed ecco il nuovo schema che ho iniziato su lino panna graziano rigorosamente in rosso 815 DMC. Se vi stuzzica l'idea di realizzarlo in lilla, vi consiglio di andare a vedere la versione di Monia, qui
e poichè mi piaceva tanto lo schema del corallo, ho realizzato questo cuscinetto! e per oggi è veramente tutto ;) ciaooooooo

buon 2 giugno

Prima di tutto vi auguro a tutte un bellissimo 2 giugno!
e poi vi faccio vedere questo ricamo semplice e veloce tratto dalla rivista uscita questo mese "punto croce", ovvero uno speciale di casa chic che trovo divino. Ho trovato parecchi spunti interessanti e sono già all'opera con un secondo schema.
e poi vi mostro i pastrocchi che ho fatto il mese scorso tingendo le stoffe da me! l'effetto finale mi piace......l'unica cosa che mi ha lasciata dubbiosa è l'effetto grigio del lino che avevo tinto con del vino barbera! ma alla fine è venuto bene anche così, vero?
ah, dimenticavo! non vi mostro mai le foto della cucciolina pestifera di casa! eccola qua immortalata stranamente in un primo piano! Non sta mai ferma un attimo e non si riesce mai a fotografarla! ahahahahahah Lo so , lo so, non è il massimo della bellezza, è diciamo ........un tipo! ahahahahahah però io le voglio un bene dell'anima lo stesso! ha dei momenti di tenerezza in cui si trasforma in un pasticcino che vi assicuro valgono la pena di tutti i danni che fa!

e sotto con le iscrizioni del sal I. Vautier! stiamo aumentanto un po' alla volta, l'elenco lo trovate qui!