domenica 12 giugno 2011

riempiamo la dispensa

Questa settimana non ho crocettato nulla, anche se il secondo fiocco per la nascita della mia piccola nipotina mi chiama con insistenza. Però ne ho approfittato per cogliere la lavanda dall'orto e metterla a seccare e per preparare le zucchine sott'olio, sempre rigorosamente del mio orto. E per stuzzicarvi l'appetito, vi lascio la ricetta:

ZUCCHINE SOTT'OLIO ALLA KAT
tagliare le zucchine a rondelle oppure nel senso della lunghezza (se siete più abili di me nel maneggiare il coltello :D ) e riporle perfettamente in una pirofila. A parte mettere sul fuoco mezzo litro di aceto, mezzo di acqua e sale grosso. Appena bolle togliere dal fuoco e rovesciare sulle zucchine ricoprendole. Le zucchine verrano a galla, per cui magari mettete delle posate per farle stare giu. Lasciate raffreddare e quindi asciugate bene le zucchine e mettele nei vasetti con aglio e peperoncino (o qualsiasi spezia vi piaccia). Ricoprite bene di olio (io ho usato olio di semi di girasole per paura che l'olio d'oliva fosse troppo forte al palato) e muovete con una forchetta sui lati in modo che esca tutta l'aria. chiudete e conservate pure per qualche mese.
buon appetito!!!!