venerdì 6 gennaio 2012

ispirazioni musicali

l'altro giorno girando per blog mi sono imbattuta in una ragazza che ispirandosi a un film che le era molto piaciuto, si è confezionata a maglia un golf identico a quello che indossava la protagonista del film e mi ha incuriosito molto il giro che fa la fantasia quando ha voglia di creare......

e così ieri mi son svegliata con una canzone in testa, una canzone che amo molto e ho pensato di tradurla subito in crocette: che canzone era ? no no, lo so che state pensando a "papaveri e papere" che è molto più adatta a me :D 

invece si tratta del mitico De André  e della sua "La guerra di Piero"

questa è la mia personalissima versione nell'immagine che più mi piace ricordare, il campo di papaveri.
su lino quadrettato grezzo e bianco di f.lli graziano, filati moulinè DMC, schema da enciclopedia "fantastico punto croce"




e qui la magnifica versione di De André

3 commenti:

  1. bellissima canzone e anche bellissimo ricamo, bella la tua interpretazione :D

    RispondiElimina
  2. dormi sepolto in un campo di grano
    non è la rosa non è il tulipano
    che ti fan veglia dall'ombra dei fossi
    ma sono mille papaveri rossi...
    adoro questa canzone!

    RispondiElimina
  3. bello de andrè , assieme a guccini mi accompagnano dall'età di 15 anni. hanno scandito ogni attimo della mia vita (adesso ho 48 anni), nei momenti belli e in quelli meno belli, in quelli felici e in quelli tristi, le mie figlie si sono addormentate con marinella, bocca di rosa, cinque anatre e la locomotiva. tranquilla però i 3 schemi non sono per questa mia coperta baci

    RispondiElimina