domenica 25 settembre 2011

smaltimento ecologico della vecchia lavatrice

vi ho già parlato della legge di murphy, vero? quando una cosa può andar male, sicuramente lo farà....e così, quando il marito guadagna solo un terzo dello stipendio perchè è in cassa integrazione, ecco che la lavatrice decide di esalare l'ultima centrifuga :(.....va be', pazienza, vorrà dire che comincerò a lavare i panni come facevano le nostre nonne ;)

ecco la lavatrice sventrata. per essere ecologici, abbiamo recuperato tutti i pezzi possibili, dal motore ai sassi di gres che si trovano all'interno e con il vetro temperato dell'oblò guardate cosa mi sono inventata
un porta cialde per la macchina del caffè :D, idea carina, vero? il mio oblò aveva una forma particolare, ma ricordatevi di farlo anche voi, perchè si può riutilizzare anche come insalatiera! io ho scelto di riutilizzarlo così, ma voi potete anche utilizzarlo come insalatiera, per esempio.

spero di avervi dato ancora un consiglio ecologico.....e se voi volete darne a me, vi ringrazio sin da ora.

4 commenti:

  1. :( anche a noi era successo :(
    ciao

    RispondiElimina
  2. come un'autentica cretinetta continuavo a guardare il trabicollo rosso a destra (premetto che non ho una macchina da caffè a cialde) e mi domandavo che parte della lavatrice avevi usato..:D...poi ho riletto attentamente e ho capito quindi io direi che l'oblò si presta benissimo ad essere un contenitore non si direbbe che era altro..brava katy

    RispondiElimina
  3. eh si! è proprio vero.. noi pian pianino stiamo imparando l'arte del recupero e trovo la tua idea originalissimaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!

    RispondiElimina