martedì 2 agosto 2011

il gusto di arredare casa propria

ogni tanto mi prendono le manie di cambiare il corredo di casa e poichè spesso non si hanno tante disponibilità.....anzi, mai come in questo periodo non se ne hanno affatto, ahahahahaha, ci si inventa qualcosa di creativo con poco. E così, da un vecchio copripiumino ikea risalente alla mia esperienza di vita da sola di 13 anni fa ecco venir fuori un elegante copridivano rosso al quale ho abbinato tre cuscini fruttosi che la mia mamma ha cucito per me, con tela della mitica Patty :D

poi prendi due federe bianche classiche e le impreziosisci con delle bande di cotone ai lati......et voilà, due nuove federe pronte in un attimo....qui sotto il particolare della stampa, ovviamente a tema "cavalli"  :D

e se ti avanza un pezzetto di cotonina prendi una coppia di spugne e la cuci lì........e in un attimo ho pronto un nuovo elegante corredo, che ne dite?......ma altre idee frullano per la testa.......


Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c'è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti. - Cesare Pavese - La luna e i falò
nella foto: Rovescala - PV

3 commenti:

  1. che brava Kat!!! hai molta creatività!!!! mi piacciono i cuscini e le spugne "cavallose" !!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Brava che belle idee e quanta energia che hai. A me questo caldo mi rende apatica.

    RispondiElimina